cell. 348 7438022

          

Copyright 2019 - nuovasantaniello.it - Via Salvatore De Angelis 19/A Bracigliano(Sa)- mail: nuovasantaniello@gmail.com P.I. 04718800651

COME ATTRIBUIRE IL CODICE CER

Il nostro centro si avvale della partnership di un laboratorio specializzato per l'analisi, caratterizzazione e codifica CER rifiuti...e non solo

Come si attribuisce un codice CER ad un rifiuto speciale?

Un codice CER è costituito da 3 coppie di numeri: la prima identifica il settore industriale da cui deriva il rifiuto, la seconda indica la lavorazione specifica all’interno di quel settore industriale e la terza indica le sostanze effettivamente contenute all’interno del rifiuto.

Il DL 91/2014, convertito con legge 116/2014, sottolinea che la responsabilità di attribuzione del CER è del produttore, il quale non può demandare semplicemente questa responsabilità ad un consulente o ad un laboratorio di analisi, ma deve innanzi tutto raccogliere egli stesso, essere consapevole e registrare in un apposito documento (da tenere presso la sede produttiva del rifiuto) le informazioni che servono per determinare il codice CER e capire se il rifiuto è o non è pericoloso:

il produttore del rifiuto deve…

  1. DETERMINARE ESATTAMENTE IL CICLO PRODUTTIVO DA CUI PROVIENE IL RIFIUTO,
  2. CONOSCERE LE MATERIE PRIME CHE ENTRANO NEL CICLO PRODUTTIVO (facendo particolare riferimento alle etichettature a alle schede di sicurezza da cui si possono prendere le informazioni riguardo alla pericolosità e alle misure di sicurezza da adottare nella loro gestione);

con queste informazioni e consultando l’elenco dei codici CER (con l’aiuto del diagramma sotto) sarà possibile determinare il codice CER,

nel caso in cui sia possibile scegliere tra un codice pericoloso e uno non pericoloso bisognerà procedere come segue:

  1. VALUTARE LA PRESENZA DI MATERIE PRIME PERICOLOSE ANALIZZANDO LE SDS DELLE MATERIE IMPIEGATE ALL’INTERNO DEL CICLO PRODUTTIVO – POI SULLA BASE DELLA LORO IPOTETICA CONCENTRAZIONE, ESTRAPOLARE LA PERICOLOSITA’ DEL RIFIUTO CONSULTANDO LE TABBELLE DI CORRELAZIONE CHE CORRELANO I CODICI DI PERICOLO CLP CON LE CLASSI DI PERICOLO DI RIFIUTI HP;
  1. SE NON FOSSE POSSIBILE DETERMINARE LE INFORMAZIONI SOPRA BISOGNERA’ RICORRERE AD UNA ANALISI CHIMICA PRESSO UN LABORATORIO ACCREDITATO

(l’analisi andrà commissionata ad un laboratorio esterno e bisognerà fornirgli tutte le informazioni elencate sopra, bisognerà specificare la laboratorio di ricercare le sostanze di cui non abbiamo potuto escludere la presenza).

N.B.: in ogni caso è buona norma fare una analisi che certifichi oltre ogni dubbio la corretta attribuzione del CER anche nel caso in cui il produttore sia sicuro delle informazioni in suo possesso e ritenga di aver correttamente attribuito il CER.