cell. 348 7438022

          

Copyright 2019 - nuovasantaniello.it - Via Salvatore De Angelis 19/A Bracigliano(Sa)- mail: nuovasantaniello@gmail.com P.I. 04718800651

Per i soggetti che dovranno prestare attività lavorativa nell'ambito della Regione Campania, è previsto che all'esito dello svolgimento in modalità e-learning (FAD), venga effettuato esame finale in modalità frontale innanzi a una commissione d’esame appositamente costituita, come stabilito con Decreti Dirigenziali n. 76 del 17/04/2018 e n. 110 del 24/05/2018 della Giunta Regionale della Campania.

 

Clicca qui per iscriverti al corso.

 

Chiarimenti corsi per alimentaristi Regione Campania

Visto che in tanti ci chiedete dei chiarimenti in merito ai corsi per alimentaristi (ex libretto sanitario) per i residenti in Regione Campania, si precisa che è stato pubblicato sul sito della Regione Campania, sezione Casa di Vetro, il Decreto Dirigenziale n.110 del 24/05/2018 che rettifica ed integra il Decreto n.76 del 17/04/2018, che ha sancito l’entrata in vigore del nuovo regolamento per la formazione degli alimentaristi.

I percorsi formativi, oltre che nella modalità frontale, potranno essere svolti anche in modalità on-line con esame finale in sede.

Quindi per i soggetti che dovranno prestare attività lavorativa nell’ambito della Regione Campania, è previsto che all’esito dello svolgimento in modalità e-learning (FAD), venga effettuato esame finale in modalità frontale innanzi a una commissione d’esame appositamente costituita, come stabilito con Decreti Dirigenziali n. 76 del 17/04/2018 e n. 110 del 24/05/2018 della Giunta Regionale della Campania.

Pertanto, i corsi e gli esami che fino ad oggi sono stati svolti On Line saranno validi fino alla loro naturale scadenza (che si ricorda essere di durata triennale).

Per i soggetti che dovranno prestare attività lavorativa nell’ambito di altre regioni è possibile svolgere il corso e il test finale On Line, in quanto i nostri corsi hanno validità nazionale per mutuo riconoscimento dei corsi svolti ai sensi della direttiva europea 2005/36/CE recepita con D. Lgs. 206/2007. Ai sensi del Regolamento (CE) n. 852/2004. Decreto dirigenziale n° 46 del 23 Febbraio 2005 e della sentenza del T.A.R. Campania n° 209/2012.